La vostra società americana

COSTITUZIONE, ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DI UNA SOCIETÀ NEGLI STATI UNITI

Oltre all’acquisizione e alla fusione con una società americana già esistente, la costituzione di una nuova società è una soluzione pratica e veloce per operare direttamente nel mercato statunitense.
Il procedimento per costituire una nuova società negli Stati Uniti è meno oneroso (vedi ad es. administrative and filing fees ed il fatto che in USA non esiste l’obbligo di sottoscrivere e conferire un capitale sociale minimo) e più rapido (24/48 ore dal deposito dell’atto costitutivo “Article/Certificate of Incorporation“) che in Italia inoltre la gestione amministrativa è piuttosto semplice.
Le forme societarie più utilizzate sono la Corporation (“Inc.” o “Corp.”) e la Limited Liability Company (“LLC”).
Ogni Stato confederato ha una legge societaria ad hoc, quindi dalla scelta dello Stato dove registrare la sede legale – e quello dove verrà svolta l’attività imprenditoriale – dipende sia la legge applicabile sia la tassazione a livello statale nonché le eventuali sales taxes e licenze.
Il servizio che offriamo è l’avviamento di una società americana, la guida nella sua gestione amministrativa e la consulenza nell’organizzazione e sviluppo dell’intero business.
Una volta costituita la società le prime attività che gestiamo con il cliente sono:
– la richiesta dell’Employer Identification Number (“EIN” oppure “Federal Tax Identification Number”) presso l’Internal Revenue Service (“IRS”).
– l’apertura di un business account presso una banca con online banking services (ad es. deposito degli assegni tramite mobile app), al quale poi eventualmente collegare il Merchant Account. Spiegare al cliente come maturare il business credit score che permetterà in futuro di richiedere una linea di credito;
– la redazione dello Statuto (“Operating agreement”);
– l’organizzazione della contabilità della società (bilancio, preventivi, fatture ecc.) d’intesa con il commercialista americano utilizzando accounting software come ad es. QuickBooks;
– eventuale richiesta dell’Authorization to do business nello stato dove si opera;
– organizzazione dei pagamenti delle tasse personali; quelle della società e le eventuali sales taxes;
– organizzazione delle scadenze relative alla tassazione del cittadino italiano non residente in USA.

In base all’attività imprenditoriale del cliente potrà essere necessario richiedere:
– autorizzazioni e/o licenze specifiche allo Stato o alla Municipality (il Comune) ove si svolge l’attività imprenditoriale;
– il Certificate of Authorization per riscuotere le sales taxes.

Dal tipo di attività imprenditoriale dipendono anche le polizze assicurative che negozieremo per conto del cliente ad es. General Lability; Product Liability; Cargo and Transportation; Property Insurance; Workers’ Compensation e Disability quando si hanno dei dipendenti; Business Auto Insurance; Business Crime Insurance; eventualmente la cosiddetta Umbrella Coverage quando richiesta dal cliente finale o in specifiche circostanze; ecc.

La costituzione di una società negli Stati Uniti è un chiaro segnale della volontà di investire e consente di richiedere il visto E-2 Treaty Investor Visa il cui presupposto è appunto un substantial active investment in the US.

error: Contenuto protetto ©2018 Pulcinelli Consulting